HAPPY END

    Ho scoperto che il gatto di ieri appartiene ad una “COLONIA” di gatti randagi , e che l’ho rapito a fin di bene. Come l’ho scoperto?  semplice ieri sera sono andata a prenderlo per portarlo dal Veterinario, chiuso nella gabbietta , c’aveva gli occhi a palla spiritati e faceva degli strani versi.Posata la  gabbietta sul tavolo in acciaio dell’ ambulatorio, il Vet ( occhio blu e ruga giusta che mi innamora .. ) mi guarda e mi dice  : ” Eviterei di tirarlo fuori dalla gabbietta..mi sembra un po’ selvatico,  inoltre  c’ha l’orecchio mozzato significa che appartiene ad una colonia di randagi”.  Poi apre la porticina e quello che schizza fuori non è un gatto , ma  un puma incazzatatissimo, con tutti gli artigli protesi verso i bei occhioni blu del Vet che, non so come,  lo rischiaffa velocemente nella gabbia, la chiude,  e mi dice:” sta benissimo equilibrio perfetto,  io lo riporterei senza prioblemi dove l’hai trovato ciao ciao  ..”

Ma come non mi inviti nemmeno a cena ?? 🙂 peccato..ti portero’ un altro gatto

Annunci

14 thoughts on “HAPPY END

  1. Eggia! Ieri sera alle 20.00 con la mia gabbietta da terremotata, un po’ arrugginita, sotto una pioggia battente con le decolte’ tacco 12 da ufficio e il tailleur pantalone nero, sono andata a liberarlo dove l’ho trovato.
    E’ uscito dalla gabbia come un fulmine ha fatto le scalette quasi rotolando e non l’ho piu’ visto/a

  2. secondo me, wood, dovresti dire al Vet che più che al tuo gatto, i suoi servigi andrerebbero rivolti alla tua gatta … quella che non morde …

    secondo me scatta l’invito a cena …

  3. STUPE, nessun segno di fede, è la prima cosa che ho guardato , ma è anche vero che per alcuni lavori la “FEDE” è un oggetto fastidioso. Mici sta troppo bene..sic

    MJB bisogna anche considerare il fatto che magari non sono il suo tipo di “GATTA” 🙂

    XEENA, scrivi alla redazione lamentando il fatto che i tuoi postisti sono inorridiscono ogni volta che si riflettono nel loro Avatar

  4. W il gatto nero.
    Ogni tanto una storia con il lieto fine. A me è sempre capitato di portare i trovatelli dal veterinario e tornamene con la ricevuta dell’iniezione letale.
    Z

  5. ritenta cara, spero ti porti più fortuna, solo che io ci riproveri con un gatto…diciamo “meno urbano” e “più casalingo” tipo: “ti faccio le fusa e sbatto le ciglia”.
    baci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...