Aspirapolvere

Tre  è il numero perfetto e tre erano le mie aspirapolveri

Una per aspirare le briciole della colazione al  mattino

Una  per aspirare i peli del gatto  il pomeriggio

una per aspirare le pailettes la sera

Annunci

Visita Oculistica

occhialiDa qualche giorno la mia vista è solcata da  lampi , fulmini e scintillanti saette, e  con l’avvicinarsi del Natale anche tante stelline brilline. Non essendo dedita a nessun tipo di droga da tempo,  ma ormai  solo al  rosso vino  di Langa ,  mi sono un attimo impanicata e mi sono buttata dall’oculista.

L’oculista un bel giovanottone che si esprimeva come in un robot con le parole ben cadenzate e studiate ( ma ci sei o ci fai stavo per chiedergli) dopo avermi fatto accomodare davanti ad un aggeggio per verificare che non mi si stesse staccando di brutto la retina, mi ha inzeppato  gli occhietti  con alcune gocce di una sostanza che  bruciava come una goccia di limone su una ferita da taglio da carta.

Dopo 10 minuti non riuscivo piu’ a leggere nemmeno un sms sul telefonino, dopo 15 le mie pupille erano dilatate come quelle di Mici quando è in vena di SPIRITISMO saltando sui muri di casa E facendo degli strani versi, dopo mezz’ora la nebbia..dopo 1 ora l’effetto non era ancora terminato. Mi rivisita e mi chiede quanto bevo e se mangio formaggi grassi..( perche’, esistono formaggi magri? ) O porca puzzola! sono finita da un oculista travestito da dietologo…

BERE???  si bevo 1 lt di acqua ogni 2 settimane,  meglio se con le bolle, di solito dopo il secondovenerdi’ butto la bottiglia  perche’ comincia a fare la muffa verde viscida e si schiudono le uova dei girini.

FORMAGGI? Oddio, mi compro sempre la LINEA OSELLA e la robiolina, poi ogni tanto la ricotta Vallelata da 100gr e 115 K/cal da buttare nel minestrone Orogelsolo 15 K/cal. per renderlo piu’ gustoso..ma che mi spalmi fette e fette di gorgonzola tutti i giorni prima di andare a dormire no..

Alla fine della fiera dovro’ fare un ECODOPPLER per verificare il flusso del mio sangue BLU attraverso le  arterie del collo che pare si comprimano per lo stress creandomi  PARADISI ARTIFICIALI fatti di stelline argentate